fbpx

Blog

Martedì, 31 Maggio 2016 13:57 Scritto da
Pubblicato in Attività

Maggio a Liberinfabula

Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è appena concluso un mese ricco di letture e laboratori per Liberinfabula.

La nostra libreria e isola creativa, infatti, ha accolto centinaia di bambini provenienti dall’Istituto Comprensivo Marconi e dall’Istituto Comprensivo Grassi, che di mattina hanno lasciato i loro banchi di scuola per calarsi nel libro che abbiamo loro letto immedesimandosi molto spesso nei protagonisti. Tante le domande alla fine di ogni lettura, diverse le curiosità e le morali della storia che ognuno di loro ha interpretato e voluto condividere con noi.

Bambini di differenti fasce d’età, dall’infanzia alla primaria, che con occhi pieni di meraviglia e orecchie tese all’ascolto, si sono successivamente cimentati in un laboratorio a tema con la lettura, spaziando da sognanti pirati a temibili coccodrilli senza denti.

Sull’onda del Maggio dei libri, la campagna nazionale di promozione della lettura attesa da migliaia di amanti dei libri, che quest’anno si racchiudeva nel claim “Se voglio divertirmi leggo”, nel pomeriggio del 10 maggio abbiamo ospitato l’autore locale Antonello D’Attoma che, con la collaborazione di Emanuele Loconte, ha dialogato circa il suo libro “I Giardini dell’anima” con le classi quarte dell’Istituto Comprensivo Chiarelli.

E non per ultimo, i nostri libri hanno lasciato i loro consueti scaffali per essere esposti al Marconi Book Festival organizzato venerdì 31 maggio. In quell’occasione circondati da bambini di terza e quarta elementare abbiamo letto un libro inerente il tema dell’allunaggio e a seguire abbiamo realizzato un lavoretto davvero “spaziale”.

Dei giorni senza dubbio frenetici, ma che hanno lasciato un segno non soltanto in noi libraie ma anche in ogni singolo bambino che voluto dedicare del tempo alla lettura.

Consapevoli che la promozione della lettura va ben oltre i limiti fissi di un mese, la nostra mission continua nella nostra sede perché siamo convinte che il piacere di leggere vada coltivato sin dai primissimi mesi di vita. Un’infanzia che cresce con le storie è un’infanzia forte, come dice Rossella Caso, ben equipaggiata per diventare grande.

Letto 391 volte Ultima modifica il Mercoledì, 05 Giugno 2019 17:37

Ultimi da Anna Grazia

Altro in questa categoria: Il Summer Camp di LIBERINFABULA »

Liberinfabula RGB 72 04

"Leggimi subito, leggimi forte
Dimmi ogni nome che apre le porte
Chiama ogni cosa, così il mondo viene
Leggimi tutto leggimi bene
Dimmi la rosa dammi la rima
Leggimi in prosa leggimi prima"
Bruno Tognolini, Filastrocca di Nati per Leggere.

Orari di Apertura

  • Lun-Sab10:00-12:45
  • Lun-Mer, Ven17:00-20:00
  • Giovedì Pom.Chiuso
  • DomenicaChiuso
  • Aperture STRAORDINARIE per le Festività

Vieni a Trovarci

Carmela e Anna Grazia ti aspettano...

  • Via Oronzo de Mita, 62
    Martina Franca (74015 - TA)
  • [+39] 080 321 71 92
  • info@liberinfabula.it
© 2018 Liber in Fabula s.r.l.. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme Webmaster NIZARAM